inflation path page
PATH  •  8-set-2022

La soluzione non è facile 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
Le banche centrali si trovano di fronte a un dilemma: cercare di controllare l’inflazione senza spingere l’economia in una recessione. Il team Global Balanced Risk Control discute delle implicazioni di investimento e del posizionamento tattico per muoversi nel difficile contesto attuale.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  9-ago-2022

Rally da mercato ribassista? 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
Gli indicatori segnalano che il recente rally dei mercati sviluppati potrebbe semplicemente rappresentare un recupero nel contesto di mercato ribassista, implicando potenziali ulteriori ribassi. Ecco l’opinione del team GBaR riguardo l’allocazione di portafoglio per rispecchiare queste prospettive.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
inflation path page
PATH  •  6-lug-2022

Banche centrali: uno stallo autoinflitto? 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
A fronte di un’inflazione persistentemente elevata, le banche centrali potrebbero ricorrere ad un ulteriore inasprimento delle politiche mentre la crescita rallenta. Il team Global Balanced Risk Control condivide la propria asset allocation ottimale volta a superare questo periodo turbolento.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  6-giu-2022

Destreggiarsi nell’evoluzione delle correlazioni 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
Malgrado il difficile clima economico generale, intravediamo alcune opportunità, in particolare nell’ambito obbligazionario.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  2-mag-2022

Individuare delle opportunità in un orizzonte tutt’altro che roseo 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
Analizziamo le implicazioni per gli investimenti e le nostre posizioni tattiche in uno scenario di inasprimento della politica monetaria.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  1-apr-2022

Gestione dei portafogli in un mondo dominato dall’inflazione 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
I ribassi di quest’anno sembrano essere stati guidati dal sentiment più che da una riduzione degli utili. Sia il conflitto Russia-Ucraina che i rinnovati lockdown della Cina hanno esercitato un’ulteriore pressione al rialzo sull'inflazione e al ribasso sulla crescita. Il rischio che i mercati possano subire un ulteriore ribasso.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  4-mar-2022

Russia - Ucraina: rischi e implicazioni per gli investimenti 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
Con il rapido peggioramento della situazione tra Russia e Ucraina, le asset class che avevano già registrato ribassi hanno sperimentato un’ulteriore flessione. Esaminiamo le implicazioni in termini di inflazione, politiche monetarie e posizionamento.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  12-gen-2022

Tre eventi e un rally 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
La diffusione di Omicron, i toni restrittivi della Fed e lo smacco subito dal Build Back Better di Biden aprono un 2022 con l’attesa che l’azionario continuerà a sovraperformare l’obbligazionario e a generare buoni rendimenti grazie al solido scenario di crescita.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  10-dic-2021

La svolta restrittiva della Fed: l’inflazione non è più “transitoria” 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
La variante Omicron a novembre e l’incertezza riguardante le prossime mosse della Fed suggeriscono prudenza. Continua a leggere per comprendere come intendiamo affrontare il panorama attuale.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  10-nov-2021

I tempi stanno cambiando? 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
Data la ripresa dei mercati e la riduzione della volatilità , abbiamo aumentato l’esposizione azionaria, tenendo d’occhio i prezzi energetici, il ridimensionamento degli stimoli e l’immobiliare cinese. Continua a leggere per scoprire perché riteniamo che le prospettive dei mercati stiano cambiando.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
path page
PATH  •  8-ott-2021

Sta arrivando l’inverno? 

Andrew Harmstone, Manfred Hui
L’inverno bussa alla porta e la crescita rallenta, pur mantenendosi solida. Viste le valutazioni elevate, abbiamo ridotto il rischio considerando il limitato potenziale di rialzo e il clima di scarsa fiducia e avversione al rischio. Allo stesso tempo, cerchiamo opportunità che ci consentano di trarre vantaggio da debolezze eccessive.

GBaR-Media-Tile-1x1
 
Warning Icon Siamo spiacenti, non sono disponibili versioni in italiano. Si prega di deselezionare la scelta solo italiano per visualizzare tutte le versioni.
 
 
The Global Balanced Risk Control (GBaR) team is part of Morgan Stanley Investment Management's (MSIM) broader Global Multi-Asset capability. The team uses a top-down global asset allocation approach within a clearly-defined, risk-controlled framework, targeting an agreed level of risk. The GBaR strategy is highly flexible in its asset allocation, enabling portfolio managers to dynamically adjust positioning across equities, fixed income and cash, to maintain a stable risk profile. The team seeks not only to enhance participation in rising markets, but also provide protection from volatile down markets. They also allocate tactically within asset classes, for example between equity regions and fixed income sub-asset classes with the aim of adding value. The GBaR team manages a variety of portfolios to a range of risk targets, which may be further customised to meet client requirements including capital growth, income and Environmental, Social and Governance (ESG) criteria.
 
 

La presente comunicazione ha carattere promozionale.

Prima di procedere è necessario leggere attentamente tutti i Termini e le Condizioni che illustrano i vincoli legali e normativi che regolano la divulgazione delle informazioni relative ai prodotti di investimento Morgan Stanley Investment Management.

È possibile che i servizi illustrati in questo sito Web non siano disponibili in tutte le giurisdizioni o a qualsiasi persona. Per ulteriori informazioni, si rimanda alle condizioni d'uso.


Privacy e cookie    •    Istruzioni per l'uso

©  Morgan Stanley. Diritti riservati.