Insight Article Desktop Banner
 
 
Press Release
  •  
March 10, 2021

La Regolamentazione dell'informativa sulla sostenibilità dei servizi finanziari

Insight Video Mobile Banner
 
March 10, 2021

La Regolamentazione dell'informativa sulla sostenibilità dei servizi finanziari


Press Release

La Regolamentazione dell'informativa sulla sostenibilità dei servizi finanziari

Share Icon

March 10, 2021

 
La Regolamentazione dell'informativa sulla sostenibilità dei servizi finanziari

La Regolamentazione relativa all'informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR, La Regolamentazione dell'informativa sulla sostenibilità dei servizi finanziari) mira a migliorare le informative sulla sostenibilità mediante l'imposizione di requisiti agli operatori dei mercati finanziari (ad esempio, gestori patrimoniali e consulenti d'investimento) e ai prodotti finanziari (ad esempio, fondi). La Regolamentazione fa parte del Piano d'azione sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari della Commissione europea e si applica ai prodotti domiciliati nell'Unione europea (UE) o venduti a investitori dell'UE. La Regolamentazione richiederà 1) l'integrazione dei rischi di sostenibilità nei processi decisionali di investimento degli operatori del mercato finanziario e la trasparenza sui prodotti d'investimento sostenibile, e 2) aggiornamenti alla documentazione dei prodotti, che include prospetti, siti Web e materiale specifico per il marketing.

I rischi di sostenibilità includono eventi o condizioni ambientali, sociali o di governance che, qualora si verificassero, potrebbero causare un rilevante impatto negativo, effettivo o potenziale, sul valore degli investimenti effettuati.

Domande Frequenti

La SFDR è entrata in vigore a dicembre del 2019. La Regolamentazione è suddivisa in requisiti di Livello I e Livello II. I requisiti di Livello I verranno applicati a partire dal 10 marzo 2021. L'applicazione degli standard tecnici di Livello II è stata posticipata a data da definirsi, ma prevista per il 2022.

La SFDR si applica sia ai prodotti sia agli operatori dei mercati finanziari. Tutti i fondi, i conti a gestione separata e le società di Morgan Stanley Investment Management (MSIM) che rientrano nel campo di applicazione (ad esempio, MSIM Fund Management (Ireland) Limited) rispetteranno i requisiti applicabili della regolamentazione.

La SFDR non richiede alcuna modifica alle modalità di gestione dei prodotti, ma obbliga ad un livello avanzato di informativa. La natura e la portata di tali requisiti di informativa dipendono dalla classificazione dei prodotti ai sensi della regolamentazione.

I prodotti che hanno soddisfatto determinati criteri ESG in relazione al processo o all'obiettivo di investimento possono essere classificati come prodotti che rientrano nell'Articolo 8 o nell'Articolo 9. Tutti i prodotti che non soddisfano questi criteri sono classificati come prodotti di Articolo 6 o "Altri". I prodotti di Articolo 8 considerano o promuovono le caratteristiche ambientali o sociali nel perseguimento di altri obiettivi finanziari. I prodotti di Articolo 9 si prefiggono un impatto positivo sulla società o sull'ambiente attraverso investimenti sostenibili, e la loro offerta è centrata su un obiettivo non finanziario. Le considerazioni ESG sono vincolanti per i prodotti di Articolo 8 e Articolo 9.

Tutti i fondi di MSIM domiciliati nell'UE rientrano nell'ambito di applicazione del regolamento (ad esempio, Morgan Stanley Investment Funds, Morgan Stanley Liquidity Funds, ecc.), allo stesso modo dei fondi di MSIM domiciliati al di fuori dell'UE ma registrati per la distribuzione ai sensi della direttiva AIFMD. Per maggiori informazioni sulle classificazioni dei prodotti MSIM fare clic qui . Le classificazioni dei prodotti possono subire modifiche nel tempo di pari passo all'evoluzione delle strategie di investimento o in seguito alla pubblicazione di standard tecnici di Livello II.

Gli investitori del fondo verranno informati in relazione alla SFDR attraverso i consueti processi di comunicazione con i clienti. In alcuni casi, gli aggiornamenti dei documenti sull'offerta di prodotti apportati per soddisfare la regolamentazione sull'informativa coincideranno con le modifiche dei prodotti. In questi casi, tali modifiche possono essere soggette a un periodo di preavviso.

Gli investitori titolari di un conto a gestione separata verranno informati individualmente in anticipo sulla scadenza dei nuovi requisiti sull'informativa. Non sono richieste né si prevedono modifiche sulla modalità di gestione dei conti a gestione separata esistenti.

Classificazioni de Prodotti

La Regolamentazione relativa all'informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari richiede a Morgan Stanley di classificare tutti i suoi prodotti e conti che rientrano nel campo di applicazione. Le classificazioni dei prodotti SFDR rientrano in 3 categorie: Articolo 8, Articolo 9 e "Altri". I prodotti di Articolo 8 e Articolo 9 considerano la sostenibilità in modo vincolante. Inoltre, i prodotti di Articolo 8 promuovono le caratteristiche sociali e/o ambientali, e i prodotti di Articolo 9 perseguono un obiettivo sostenibile. I prodotti che non soddisfano la definizione dell'Articolo 8 o dell'Articolo 9 sono classificati come "Altri".

Si prega di vedere di seguito un elenco di tutte le classificazioni SFDR di tutti i fondi di investimento Morgan Stanley che rientrano nel campo di applicazione. Tenere presente che, in alcuni casi, viene effettuata una distinzione tra la classificazione attuale e le classificazioni previste. Questa distinzione viene effettuata laddove Morgan Stanley stia lavorando attivamente per apportare ulteriori miglioramenti alle caratteristiche di sostenibilità della relativa strategia di investimento, con conseguenti modifiche alla classificazione dei prodotti. Queste modifiche sono soggette a una serie di approvazioni interne e approvazioni normative, e possono essere soggette a un periodo di preavviso agli azionisti di 30 giorni. Per questo motivo, i dettagli completi sulla natura della modifica o sulla data finale di efficacia dell'obiettivo di investimento modificato potrebbero non essere ancora di dominio pubblico.

Resources

Dove posso trovare maggiori informazioni sulle politiche di sostenibilità di MSIM?

La Politica di investimento sostenibile di MSIM, che descrive l'approccio di alto livello dell'azienda verso i fattori ESG e l'investimento sostenibile, è disponibile alla pagina MSIM’s Sustainable Investing webpage di MSIM insieme ai nostri Engagement and Stewardship Principles, che descrivono l'impegno dell'azienda verso l'azionariato attivo. Inoltre, MSIM pubblica un rapporto annuale sulla Global Stewardship; l'ultimo disponibile è il nostro 2019 Global Stewardship Report.

MSIM rilascerà informative più approfondite sulla sostenibilità a livello societario entro il 10 marzo 2021 per conformarsi alla SFDR. Oltre alle informative a livello di azienda/società, i singoli team di investimento di MSIM potranno anche pubblicare informazioni sul proprio team o su approcci specifici di strategia sull'investimento sostenibile e sul coinvolgimento/gestione. Se occorre, queste risorse sono disponibili anche sul sito msim.com insieme ad altre informazioni a livello di prodotti.

Scarica SFDR FAQ

Contatii

Per maggiori informazioni sul La Regolamentazione dell'informativa sulla sostenibilità dei servizi finanziari clicca sotto.

Contattaci

CONSIDERAZIONI SUI RISCHI

Non vi è alcuna garanzia che l’obiettivo d’investimento del portafoglio sarà raggiunto. I portafogli sono esposti al rischio di mercato, ovvero alla possibilità che il valore di mercato dei titoli detenuti dal portafoglio diminuisca e che il valore delle azioni del portafoglio sia conseguentemente inferiore all’importo pagato dall’investitore per acquistarle. I valori di mercato possono cambiare quotidianamente a causa di eventi economici e di altro tipo (ad es. catastrofi naturali, crisi sanitarie, terrorismo, conflitti e disordini sociali) che interessano mercati, paesi, aziende o governi. È difficile prevedere le tempistiche, la durata e i potenziali effetti negativi (ad esempio la liquidità del portafoglio) degli eventi.

Le strategie ESG che incorporano investimenti a impatto e/o fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) potrebbero generare una performance relativa che si discosta da quella di altre strategie o benchmark generali a seconda del gradimento del mercato verso tali settori o investimenti. Di conseguenza, non vi è alcuna garanzia che le strategie ESG possano realizzare una migliore performance degli investimenti.

Le valutazioni dei titoli azionari tendono in genere a oscillare anche in risposta a eventi specifici in seno a una determinata società. Gli investimenti nei mercati esteri comportano rischi specifici, quali rischi di cambio, politici, economici e di mercato. I rischi associati agli investimenti nei Mercati Emergenti sono maggiori di quelli associati agli investimenti nei Mercati Sviluppati. I titoli obbligazionari sono soggetti alla capacità dell’emittente di rimborsare puntualmente capitale e interessi (rischio di credito), alle variazioni dei tassi d’interesse (rischio di tasso d’interesse), al merito di credito dell’emittente e alle condizioni generali di liquidità del mercato (rischio di mercato). In un contesto di tassi d’interesse in rialzo, i corsi obbligazionari possono calare e dar luogo a periodi di volatilità e a maggiori richieste di rimborso. In un contesto di calo dei tassi d’interesse, il Portafoglio potrebbe generare un reddito inferiore. I titoli con scadenze più lunghe possono essere maggiormente sensibili alle variazioni dei tassi d’interesse. Gli investimenti immobiliari, inclusi i Real Estate Investment Trust (REIT), sono soggetti a rischi simili a quelli legati alla proprietà diretta di immobili.

Investimenti alternativi sono di carattere speculativo, prevedono un elevato grado di rischio, sono altamente illiquidi, tipicamente presentano spese più elevate di altri investimenti e coinvolgono l'uso della leva finanziaria, vendite allo scoperto e derivati, il che può aumentare il rischio di perdite. Questi investimenti sono adatti agli investitori che comprendono tale genere di rischi e sono disposti ad accettarli. Le performance possono essere volatili e gli investitori possono perdere la totalità o una quota consistente del capitale investito.

DISTRIBUZIONE

Il presente documento è destinato e sarà distribuito solo ai soggetti residenti nelle giurisdizioni in cui la sua distribuzione o disponibilità non sia vietata dalle leggi e normative vigenti.

Irlanda: MSIM Fund Management (Ireland) Limited. Sede legale: The Observatory, 7-11 Sir John Rogerson's Quay, Dublin 2, Irlanda. Società registrata in Irlanda con il numero 616661. Regolamentata dalla Banca Centrale d’Irlanda. Regno Unito: Morgan Stanley Investment Management Limited è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority. Registrata in Inghilterra. N. di registrazione: 1981121. Sede legale: 25 Cabot Square, Canary Wharf, London E14 4QA, autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority. Dubai – Morgan Stanley Investment Management Limited (Representative Office, Unit Precinct 3-7th Floor-Unit 701 and 702, Level 7, Gate Precinct Building 3, Dubai International Financial Centre, Dubai, 506501, Emirati Arabi Uniti. Telefono: +97 (0)14 709 7158). Germania: MSIM Fund Management (Ireland) Limited Niederlassung Deutschland Junghofstrasse 13-15 60311 Frankfurt Germania (Gattung: Zweigniederlassung (FDI) gem. § 53b KWG). Italia: MSIM Fund Management (Ireland) Limited, Milan Branch (Sede Secondaria di Milano) è una filiale di MSIM Fund Management (Ireland) Limited, una società registrata in Irlanda, regolamentata dalla Central Bank of Ireland, con sede legale in The Observatory, 7-11 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, D02 VC42, Irlanda. MSIM Fund Management (Irlanda) Limited Milan Branch (Sede Secondaria di Milano) con sede in Palazzo Serbelloni, Corso Venezia 16, 20121 Milano, Italia, registrata in Italia con numero di società e P. IVA 11488280964. Paesi Bassi – MSIM Fund Management (Ireland) Limited, Rembrandt Tower, 11th Floor Amstelplein 1 1096HA, Paesi Bassi. Telefono: +31 2-0462-1300. Morgan Stanley Investment Management è una filiale di MSIM Fund Management (Ireland) Limited. MSIM Fund Management (Ireland) Limited è autorizzata e regolamentata dalla Banca Centrale d’Irlanda. Francia – MSIM Fund Management (Irlanda) Limited, Paris Branch (Sede Secondaria di Parigi) è una società registrata in Irlanda, regolamentata dalla Central Bank of Ireland e con sede legale al The Observatory, 7-11 Sir John Rogerson's Quay, Dublin 2, D02 VC42, Irlanda. MSIM Fund Management (Irlanda) Limited, Paris Branch (Sede Secondaria di Parigi) con sede legale in 61 rue Monceau 75008 Parigi, Francia, è registrata in Francia con numero di società 890 071 863 RCS. Spagna – MSIM Fund Management (Irlanda) Limited, Sucursal en España (Sede Secondaria per la Spagna) è una società registrata in Irlanda, regolamentata dalla Central Bank of Ireland e con sede legale in The Observatory, 7-11 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, D02 VC42, Irlanda. MSIM Fund Management (Ireland) Limited, Sucursal en España con sede in Calle Serrano 55, 28006, Madrid, Spagna, è registrata in Spagna con codice di identificazione fiscale W0058820B. Svizzera:  Morgan Stanley & Co. International plc, London, Zurich Branch, autorizzata e regolamentata dall’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). Iscritta al Registro di commercio di Zurigo CHE-115.415.770. Sede legale: Beethovenstrasse 33, 8002 Zurigo, Svizzera, telefono +41 (0) 44 588 1000. Facsimile Fax: +41(0) 44 588 1074.

Prima di investire si consiglia di valutare attentamente gli obiettivi d'investimento, i rischi, le commissioni e le spese dei comparti. I prospetti contengono queste e altre informazioni sui comparti. Una copia del prospetto può essere scaricata dal sito morganstanley.com/im o richiesta telefonando al numero +1-800-548-7786. Si prega di leggere attentamente il prospetto prima di investire.

Morgan Stanley Distribution, Inc. è il distributore dei comparti Morgan Stanley.

NOTA INFORMATIVA

EMEA: La presente comunicazione di marketing è stata pubblicata da MSIM Fund Management (Ireland) Limited. MSIM Fund Management (Ireland) Limited è autorizzata e regolamentata dalla Banca Centrale d’Irlanda. MSIM Fund Management (Ireland) Limited è una private company limited by shares di diritto irlandese, registrata con il numero 616661 e con sede legale in The Observatory, 7-11 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, D02 VC42, Irlanda.

Poiché non è possibile garantire che le strategie d’investimento risultino efficaci in tutte le condizioni di mercato, ciascun investitore deve valutare la propria capacità di mantenere l’investimento nel lungo termine e in particolare durante le fasi di ribasso dei mercati. Prima di investire, si raccomanda agli investitori di esaminare attentamente i documenti d’offerta relativi alla strategia/al prodotto. Vi sono importanti differenze nel modo in cui la strategia viene realizzata nei singoli veicoli d’investimento.

I conti a gestione separata potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. I conti separati gestiti in base alla Strategia illustrata comprendono diversi valori mobiliari e potrebbero non replicare la performance di un indice. Si raccomanda di valutare attentamente gli obiettivi d’investimento, i rischi e i costi della Strategia prima di effettuare un investimento.

Le opinioni espresse sono quelle dell’autore o del team d’investimento alla data di redazione del presente materiale, possono variare in qualsiasi momento a causa di cambiamenti delle condizioni economiche o di mercato e potrebbero non realizzarsi. Inoltre, le opinioni non saranno aggiornate né altrimenti riviste per riflettere informazioni resesi disponibili in seguito, circostanze esistenti o modifiche verificatesi dopo la data di pubblicazione. Le tesi espresse non riflettono i giudizi di tutti i team di investimento di Morgan Stanley Investment Management (MSIM), né le opinioni dell’azienda nel suo complesso e potrebbero non trovare riscontro in tutte le strategie e in tutti i prodotti offerti dalla Società.

Le previsioni e/o stime fornite sono soggette a variazioni e potrebbero non realizzarsi. Le informazioni concernenti i rendimenti attesi e le prospettive di mercato si basano sulla ricerca, sull’analisi e sulle opinioni degli autori o del team di investimento. Tali conclusioni sono di natura speculativa, potrebbero non realizzarsi e non intendono prevedere la performance futura di alcun prodotto specifico di Morgan Stanley Investment Management.

Alcune delle informazioni ivi contenute si basano sui dati ottenuti da fonti terze considerate affidabili. Ciò nonostante, non abbiamo verificato tali informazioni e non rilasciamo dichiarazione alcuna circa la loro correttezza o completezza.

Il presente documento è da intendersi come una comunicazione generale non imparziale e tutte le informazioni fornite hanno esclusivamente scopo informativo e non sono da intendersi quale offerta o raccomandazione per l’acquisto o la vendita di valori mobiliari o l’adozione di una qualsiasi strategia d’investimento. Le informazioni ivi contenute non tengono conto delle circostanze personali del singolo investitore e non rappresentano una consulenza d’investimento, né vanno in alcun modo interpretate quale consulenza fiscale, contabile, legale o normativa. A tal fine, ma anche per conoscere le implicazioni fiscali di eventuali investimenti, si raccomanda agli investitori di rivolgersi a consulenti legali e finanziari indipendenti prima di prendere qualsiasi decisione d’investimento.

Tabelle e grafici sono forniti a solo scopo illustrativo. La performance passata non è garanzia di risultati futuri.

Gli indici non sono gestiti e non includono spese, commissioni o oneri di vendita. Non è possibile investire direttamente in un indice. Tutti gli indici cui si fa riferimento nel presente documento sono proprietà intellettuale (inclusi i marchi commerciali registrati) dei rispettivi licenzianti. Eventuali prodotti basati su un indice non sono in alcun modo sponsorizzati, approvati, venduti o promossi dal rispettivo licenziante e il licenziante declina ogni responsabilità in merito.

La presente pubblicazione non è stata redatta dal Dipartimento di ricerca di Morgan Stanley e non è da intendersi quale raccomandazione di ricerca. Le informazioni contenute in questa pubblicazione non sono state predisposte in conformità a requisiti di legge finalizzati a promuovere l’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non sono soggette ad alcun divieto di negoziazione prima della diffusione dei risultati di tali ricerche.

MSIM non ha autorizzato gli intermediari finanziari a utilizzare e distribuire il presente documento, a meno che tale utilizzo e distribuzione avvengano in conformità alle leggi e normative vigenti. Inoltre, gli intermediari finanziari sono tenuti ad assicurarsi che le informazioni contenute nel presente documento siano adatte ai soggetti a cui trasmettono il presente documento alla luce delle circostanze e degli obiettivi di costoro. MSIM non può essere ritenuta responsabile e declina ogni responsabilità in merito all’utilizzo proprio o improprio del presente documento da parte degli intermediari finanziari.

Il presente documento potrebbe essere stato tradotto in altre lingue. La versione originale in lingua inglese è quella predominante. In caso di discrepanze tra la versione inglese e quella in altre lingue del presente documento, farà fede la versione inglese.

Il presente documento non può essere riprodotto, copiato, modificato, utilizzato per creare un’opera derivata, eseguito, esposto, diffuso, pubblicato, concesso in licenza, incorniciato, distribuito, o trasmesso, integralmente o in parte, e i suoi contenuti non possono essere divulgati a terzi, senza l’esplicito consenso scritto di MSIM. Nessun link può essere collegato a questo documento, se non per uso personale e non commerciale. Tutte le informazioni di cui al presente documento sono proprietà intellettuale tutelata dalla legge sul diritto d’autore e altre leggi applicabili.

Morgan Stanley Investment Management è la divisione di asset management di Morgan Stanley.

 

I prodotti di Articolo 8 promuovono caratteristiche ambientali o sociali e integrano la sostenibilità nel processo di investimento in modo vincolante.

Product Name Asset Class Description
Emerging Markets Corporate Debt Fund Fixed Income

Seeks to maximise total return, measured in U.S. dollars, primarily through investments across the credit spectrum of debt securities of corporate issuers, together with investing in debt securities of government and government related issuers located in emerging markets. The Fund intends to invest its assets in emerging market corporate debt securities that provide a high level of current income, while at the same time holding the potential for capital appreciation.

Emerging Markets Fixed Income Opportunities Fund Fixed Income

We seek high total return from income and price appreciation by investing in a range of sovereign, quasi-sovereign and corporate debt securities in emerging markets, which may include U.S. dollar-denominated, local currency, and corporate debt securities. We believe that emerging markets experiencing positive fundamental change may present attractive investment opportunities for investors. To help achieve its objective, we combine top-down country allocation with bottom-up security selection.

Euro Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of relative return, measured in Euro, through investment primarily in high quality issues of euro denominated fixed income securities whether issued by corporations, governments or government guaranteed issuers.

Euro Corporate Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of relative return, measured in Euro, through investment primarily in high quality issues of Euro denominated fixed income securities, issued by corporations and other non-government related issuers ('corporate bonds').

Euro Corporate Bond – Duration Hedged Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of return, measured in Euro, while seeking to reduce the Fund’s exposure to market interest rate movements.

Euro Strategic Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of relative return, measured in Euro, through investment primarily in issues of Euro denominated fixed income securities whether issued by corporations, government or government guaranteed issuers. The Fund may, on an ancillary basis, invest in non-euro denominated fixed income securities. Non-Euro currency exposure may be hedged back to the Euro.

European Fixed Income Opportunities Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive level of total return, measured in euros, by investing primarily in euro-denominated securities of corporate, government and government-related issuers, across a spectrum of fixed income asset classes, including high-yield bonds, investment-grade bonds, mortgage-backed securities, convertibles and currencies.

European High Yield Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of return, measured in euro, through investments worldwide primarily in lower rated and unrated fixed income securities issued by governments, agencies and corporations that offer a yield above that generally available on debt securities in the four highest rating categories of S&P or Moody's denominated in European currencies.

Global Asset Backed Securities Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of total return, measured in U.S. dollars, through investment primarily in fixed income securities that are mortgage-backed securities, commercial mortgage-backed securities, collateralized mortgage obligations and covered bonds that are covered by mortgages ('mortgage backed securities').

Global Balanced Fund Multi-Asset

Seeks an attractive level of total return by managing a broad asset mix within a targeted risk range of 4-10%, which is subject to change. The fund invests primarily in equities, fixed income, commodity-linked investments and cash. Environmental, Social & Governance (ESG) factors may be considered in assessing potential return and contribution to portfolio risk.

Global Fixed Income Opportunities Fund Fixed Income

The Global Fixed Income Opportunities Fund combines a top-down macroeconomic assessment, to determine optimal beta positioning for the portfolio, with rigorous bottom-up fundamental and quantitative analysis to guide our active management decisions. Our approach to managing an active, flexible strategy is to generate attractive risk-adjusted returns by creating a highly diversified portfolio constructed from a broad set of fixed income assets, while paying close attention to the correlations between the asset classes in order to blend risks optimally.

Global High Yield Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of return, measured in U.S. dollars, through investments worldwide primarily in Fixed Income Securities issued by corporations that are rated lower than 'BBB-' by S&P or 'Baa3' by Moody's or similarly by another internationally recognised rating service or determined to be of similar creditworthiness by the Investment Advisor. The global nature of the Fund allows the portfolio manager to access greater liquidity in a broader market, to seek relative value opportunities, and to obtain exposure to different economic trajectories around the world.

Global Sustain Fund Equity

A global equity portfolio that is strong on engagement, light on carbon and built on quality. The strategy invests in high-quality companies at reasonable valuations that can sustain long-term high returns on operating capital. It has a low carbon footprint, an ESG-integrated process, and several exclusions, including tobacco and fossil fuels. Engagement is also a critical part of the process. 

Short Maturity Euro Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of relative return, measured in Euro, through investment primarily in high-quality issues of Euro-denominated fixed income securities, whether issued by corporations, government or government-guaranteed issuers. The Fund will invest primarily, in order to reduce volatility, in individual securities with maturity dates having a maximum of five years.

Sustainable Asian Equity Fund Emerging Markets Equity

Seeks long term capital appreciation, measured in US Dollars, through investment primarily in the equity securities of companies domiciled in or exercising the predominant part of their economic activity in Asia, excluding Japan, thereby taking advantage of the dynamic economic growth capabilities of the region.  In relation to this Fund, “Sustainable” means that the Investment Adviser, in its discretion, integrates ESG considerations in its investment decision-making. The fund considers ESG criteria during both the investment and research process to limit exposure to ESG risks and seek out investment opportunities.

US Dollar Corporate Bond Fund Fixed Income

Seeks an attractive total return from income and price appreciation by investing in a diversified portfolio of high quality debt issued by corporations and other non-government issuers. To help achieve this objective, this value-oriented Fund combines top-down macroeconomic assessment with rigorous bottom-up fundamental analysis.

US Dollar High Yield Bond Fund Fixed Income

We focus on middle-market credits, or credits with less than $1 billion of total debt outstanding, using a value-oriented fixed income approach. In our experience, middle-market issues relative to larger peers can provide superior yields, higher coupons, shorter maturities and lower volatility, with default rates that are generally in line with the broader market.

US Dollar Short Duration Bond Fund Fixed Income

Seeks to provide an attractive rate of return over a market cycle by investing primarily in high-quality USD-denominated fixed income securities. To help achieve this, the Fund combines our top-down macroeconomic and asset allocation views with rigorous bottom-up fundamental and quantitative analysis that guide our active management decisions.

 

I prodotti dell'Articolo 9 si prefiggono un obiettivo di investimento sostenibile e integrano la sostenibilità nel processo di investimento in modo vincolante.

Product Name Asset Class Description
Global Balanced Sustainable Fund Multi-Asset

Invests in a diversified mix of equities, bonds and cash, subject to a target volatility range of 4-10%. It benefits from multiple dimensions of sustainable investing, including restriction screening, ESG integration (or ‘best in class’), impact-aligned investments (5-30% of assets) and engagement. The fund’s core equity exposures are managed in line with a 1.5°C-compatible decarbonisation trajectory.

Sustainable Euro Corporate Bond Fund Fixed Income

A portfolio of euro-denominated fixed income securities issued by corporations that fulfil MSIM’s Fixed Income Securities ESG criteria. Actively engages with companies on ESG-related issues. Implements extensive restriction screening.

Sustainable Euro Strategic Bond Fund Fixed Income

A portfolio of euro-denominated fixed income securities issued by corporations, government or government guaranteed issuers that fulfil MSIM’s Fixed Income Securities ESG criteria. Actively engages with companies on ESG-related issues. Implements extensive restriction screening.

 
 
 

It is important that users read the Terms of Use before proceeding as it explains certain legal and regulatory restrictions applicable to the dissemination of information pertaining to Morgan Stanley Investment Management's investment products.

The services described on this website may not be available in all jurisdictions or to all persons. For further details, please see our Terms of Use.


Privacy & Cookies    •    Terms of Use

©  Morgan Stanley. All rights reserved.